Cividale-Trieste oggi
apre la C Silver Fvg

Pubblicato da

Tra oggi e sabato 2 ottobre va in scena la prima giornata del campionato di serie C Silver regionale Fvg. Sono tredici le squadre ai nastri di partenza.

Oggi ore 21 Cividale-Pallacanestro Trieste. Nell’anticipo al palasport di via Udine si sfidano le squadre più giovani della C Silver. Se Trieste sarà al completo, potrà contare su un quintetto di tutto rispetto con Butti, Longo, Fantoma, Shaquiri e Venier. Dall’altra parte, in attesa del rientro del talentuoso Cautiero, si punterà su amalgama di squadra, ritmo e difesa che coach Vecchi ha seminato a piene mani in questo precampionato.

 

Sabato ore 17.30 Ubc Udine-Cervignano. Al Marangoni si sfidano squadre esperte che hanno giocatori forti e di categoria. Trevisini, De Simon e Paradiso da parte udinese, trio di guardie super nell’Abc: Cestaro, Infanti e Tossut. Si prevedono tanto ritmo e fisicità con gli strateghi Miani e Silvestri a giostrare sapientemente dalle panchine.

 

Sabato ore 18 3S Cordenons-Sistema Pordenone. Derby super sentito da entrambe le società  già alla prima giornata con l’impianto di Cordenons che sarà preso d’assalto per i pochi posti disponibili. L’aggressività e la difesa di Corazza, Pivetta, Mezzarobba contro la fisicità di Mandic, Cresnar e Varuzza. Partita molto attesa.

 

Sabato ore 18.30 Spilimbergo-Latisana. Classica gara di alta classifica delle ultime stagioni, ma Latisana in questo momento è un rebus anche se è noto che attorno al forte esterno Venturelli, nelle vesti di giocatore, allenatore e manager, si cerca di costruire un team che punti alla salvezza. Dall’altra parte Vis Spilimbergo, fresca vincitore del torneo Tosoni, che gioca a memoria con lo stesso organico rodato da molte stagioni assieme e i lunghi Bianchini, Gaspardo e Gallizia che incutono rispetto a tutti.

 

Sabato ore 18.45 Sacile-Dinamo Gorizia. La Dinamo è considerata da molti come la favorita alla vittoria finale assieme al Sistema Pordenone. Organico molto esperto, al quale a novembre si aggiungerà Colli, ma attualmente squadra con pochi allenamenti nelle gambe. Sacile, invece, è molto pimpante dopo il terzo posto al trofeo Tosoni con Gri, Scodeller e Gelormini a cercare il primo colpaccio casalingo.

 

Sabato ore 21 Servolana-Corno di Rosazzo. La Servolana presenta uno degli organici più profondi della C Silver con dodici giocatori forti e di categoria ed un parquet di gioco ad Altura molto ostico. Corno, squadra giovane e rinnovata con il solo Zacchetti over 30, punta sulla vena realizzativa dei suoi esterni Luis, Floreani e Gasparini.

 

Riposa nel primo turno San Daniele che debutterà nel secondo ospitando Sacile.
Andrea Beretta

 

(nella foto Comuzzo di copertina coach Vecchi catechizza i suoi under 19 di Cividale)

Iscriviti per ricevere la newsletter

Seleziona il tipo di newsletter che vuoi ricevere:

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

 Se vuoi Rivedi il consenso dei cookies 

Ti arriverà una email con un link per la validazione finale dell'iscrizione

e in seguito una email di benvenuto:)

Lascia un commento all'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.