L’Italia Under 20 femminile
affronterà la Francia
venerdì nei quarti all’Europeo

Pubblicato da

Battendo il Montenegro per 79-64 l’Italia Under 20 femminile si è qualificata per i quarti di finale del campionato Europeo che si sta disputando in Lituania, tra Vilnius e Klaipeda. Quando mancano da disputare soltanto gli Europei U16 maschile e femminile e dopo anche il Mondiale U19F, è la prima nazionale di questa lunga estate azzurra a qualificarsi per il tabellone delle prime otto posizioni tra le nostre selezioni U20 e U18, tralasciando i quadrangolari U15 del torneo dell’Amicizia.

La squadra di coach Andrea Mazzon affronterà ora la Francia che ha battuto per 100-69 la Repubblica Ceca, oggi negli ottavi di finale. Domani giorno di riposo, da venerdì con l’Italia che alle ore 12 aprirà i quarti contro la Francia a domenica le ultime tre giornate dell’Europeo.

Tutte le partite sono trasmesse in diretta sul canale YouTube FIBA.

Oggi la migliore marcatrice è stata Sara Ronchi con 21 punti, eccellente il percorso netto in lunetta con 11/11; in doppia cifra anche Eleonora Villa 20, Vittoria Blasigh 10 e Adele Maria Cancelli con 12 punti e 10 rimbalzi. Tre su quattro, a eccezione di Eleonora Villa, sono espressione della Libertas Basket School Udine. Ronchi, che via Geas Sesto San Giovanni ci giocherà per il secondo anno di fila in A2, è sùbito tornata in doppia cifra e viaggia a una media di 15 punti a gara partendo sempre in quintetto base. L’udinese Blasigh, prodotto Lbs che dopo una stagione a Gran Canaria nella prossima giocherà a South Florida University, appena tornata a un minutaggio a lei consono (27’36”) ha sùbito chiuso in doppia cifra. Cancelli, neoacquisto Lbs dall’Ororosa Bergamo, elogiata da Mazzon assieme all’altro centro titolare Ndack Mbengue dopo la qualificazione agli ottavi di finale ha finito addirittura in doppia-doppia.

Le azzurrine hanno sofferto un avvio un po’ contratto, con primo canestro dopo 4 minuti di gioco. Agganciato il Montenegro in chiusura di primo quarto, l’Italia è stata capace di prendere un vantaggio che poi si è dilatato minuto dopo minuto fino al +21 di fine terzo periodo. Da quel momento la partita non ha più avuto storia, fisiologico il rientro di Lekovic e compagne che però non hanno mai spaventato seriamente le azzurrine. Meno brillante del solito Matilde Villa in termini realizzativi, ma l’esterna dell’Umana Venezia ha comunque chiuso con 9 punti, 10 rimbalzi e 7 assist. Quattro giocatrici in doppia cifra, ancora una volta l’Under 20 ha ottenuto il successo giocando di squadra.

Italia-Montenegro 79-64 (17-16; 19-13; 29-15; 14-20)
ITALIA: Blasigh 10 (2/3, 2/7), Guarise, Logoh (0/1, 0/3), Seka (0/1, 0/2), Valli ne, Allievi* 6 (2/4, 0/1), Cancelli 12 (5/6), Mbengue* 1 (0/2), Ronchi* 21 (2/5, 2/5), Varaldi, Eleonora Villa  20 (6/8, 2/8), Matilde Villa* 9 (3/6). Allenatore Mazzon
MONTENEGRO: Bigovic 7 (1/4, 1/2), Bulajic 13 (1/3, 3/7), Kuzmanovic, Lekovic* 17 (8/14, 0/3), Tatar* 2 (1/2, 0/3), Baosic* 4 (1/10, 0/1), Ilic 4 (1/3 da tre), Perovic, Radevic 11 (3/5, 1/2), Scepanovic ne, Vujosevic 2 (1/2), Vukcevic* 4 (2/5). Allenatore Radovic.

Qui il tabellino completo.

Le partite della prima fase

Italia-Belgio 76-68 (22-11; 18-18; 14-15; 22-24)
ITALIA: Blasigh 3 (1/1 da tre), Guarise* 6 (1/3, 1/3), Logoh ne, Seka* 6 (3/4, 0/2), Valli (0/1, 0/1), Allievi 6 (2/5, 0/3), Cancelli 9 (4/4), Mbengue* 7 (3/6), Ronchi* 6 (2/4, 0/2), Varaldi 3 (0/2, 1/3), Eleonora Villa 8 (3/6, 0/1), Matilde Villa* 22 (7/10, 2/7). Allenatore Mazzon
BELGIO: Bah* 8 (0/3, 1/1), Cambioli 10 (1/2, 2/4), Denys 1 (0/4), Desplenter* (0/3, 0/5), Radjabu, Claessens* 19 (6/11, 0/4), De Vooght ne, Declercq ne, Franquin* 25 (9/16), Katako-Mwaka ne, Ndiribe (0/4, 0/1), Vindevogel* 5 (2/4, 0/1). Allenatore Wolk.

Italia-Lettonia 69-76 (19-22; 13-21; 19-20; 18-13)
ITALIA: Blasigh 3 (0/4, 1/4), Guarise 3 (0/2, 1/1), Logoh (0/1, 0/1), Seka 2 (1/3), Valli (0/1), Allievi* (0/3), Cancelli 2 (1/1), Mbengue* 13 (5/7), Ronchi* 14 (1/4, 1/6), Varaldi* 6 (1/2, 1/3), Eleonora Villa 6 (3/5, 0/1), Matilde Villa* 20 (9/15, 0/3). Allenatore Mazzon
LETTONIA: Ozola* 12 (5/7, 0/2), Viksne* 6 (1/4, 0/2), Kalnina ne, Linina, Jasa* 29 (6/6, 1/3), Treiliha, Leimane 1 (0/3, 0/4), Priede 10 (4/5), Kivite, Lukasevica ne, Tomasicka* 5 (2/4), Sila* 13 (3/9). Allenatore Nerips

Turchia-Italia 54-71 (10-19; 16-11; 15-15; 13-26)
TURCHIA: Akpinar 11 (2/5, 0/1), Bas, Kaplan (0/1 da tre), Taser, Vardar* 3 (1/2, 0/1), Gul* 14 (4/9, 0/1), Istanbulluoglu* 10 (1/2, 1/3), Oktan ne, Seren 3 (1/2), Sertoglu* 13 (3/7, 0/3), Togrut (0/2, 0/2), Yilmaz* (0/5, 0/1). Allenatore Oktay.
ITALIA: Blasigh 2 (1/2, 0/2), Guarise 6 (2/3, 0/2), Logoh, Seka (0/1), Valli 4 (1/5, 0/1), Allievi* 3 (1/7), Cancelli 2 (1/3), Mbengue* (0/1), Ronchi* 20 (5/8, 3/7), Varaldi* (0/2), Eleonora Villa 13 (2/7, 2/2), Matilde Villa* 21 (7/12, 1/2). Allenatore Mazzon

La formula degli Europei giovanili prevede la qualificazione di tutte le squadre alla seconda fase, con gl’incroci negli ottavi di finale in base alla classifica stilata dopo la fase a gironi. A seconda dei piazzamenti l’Italia affronterà una tra SveziaMontenegroSpagna e Paesi Bassi.

Nell’albo d’oro dell’Europeo U20 femminile degli ultimi trent’anni brilla la Spagna che si è imposta in otto delle ultime dieci edizioni, compresa quella dell’anno scorso a Sopron in Ungheria, dove le azzurrine vinsero il bronzo. L’Italia è salita sul gradino più alto del podio nel 2019 a Klatovy in Repubblica Ceca, argento nel 2016 a Matosinhos in Portogallo e Samsun in Turchia nel 2013, bronzo a Udine nel 2014. Complessivamente, la nostra Under 20 è salita sul podio in cinque delle ultime otto edizioni.


UNDER 20 FEMMINILE

LE CONVOCATE

N. Atleta Anno Altezza Ruolo Squadra
VITTORIA ALLIEVI 2003 180 ALA BASKET COSTA MASNAGA
VITTORIA BLASIGH 2004 175 GUARDIA LIBERTAS SPORTING BS UDINE
ADELE MARIA CANCELLI 2004 186 CENTRO OROROSA BASKET BERGAMO
IRENE GUARISE 2003 168 PLAYMAKER LUPE SAN MARTINO
CATERINA LOGOH 2003 180 ALA BASKET CLUB BOLZANO
NDACK MBENGUE 2003 190 CENTRO COWLEY COLLEGE (USA)
SARA RONCHI 2003 184 ALA LIBERTAS SPORTING BS UDINE
SARAH ASHLEY SEKA 2003 177 ALA MINIBASKET BATTIPAGLIA
LAURA VALLI 2003 182 ALA/CENTRO PONZANO VENETO
SOFIA VARALDI 2003 190 ALA/CENTRO PONZANO BASKET
ELEONORA VILLA 2004 170 GUARDIA BASKET COSTA MASNAGA
MATILDE VILLA 2004 170 PLAYMAKER REYER VENEZIA MESTRE

LO STAFF

N. Atleta Anno Altezza Ruolo Squadra
Direttore Generale
SALVATORE TRAINOTTI
Team Director
ROBERTO BRUNAMONTI
Allenatore
ANDREA MAZZON
Assistente
MICHELE DALL’ORA
Assistente
GIULIA ZAMPIERI
Preparatore Fisico
DAVIDE ROCCO
Medico
FRANCESCA CONTE
Fisioterapista
IRENE MUNARI
Team Manager
EMANUELE CECCONI
Data Gara Risultato
29 LUGLIO
ITALIA
VS
TURCHIA
71–54
29 LUGLIO
LETTONIA
VS
BELGIO
62–66
30 LUGLIO
BELGIO
VS
TURCHIA
57–61
30 LUGLIO
ITALIA
VS
LETTONIA
69–76
1 AGOSTO
ITALIA
VS
BELGIO
76–68
1 AGOSTO
LETTONIA
VS
TURCHIA
67–56

CLASSIFICA

Punti Squadra
4
LETTONIA
4
ITALIA
2
TURCHIA
2
BELGIO

Iscriviti per ricevere la newsletter

Seleziona il tipo di newsletter che vuoi ricevere:

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

 Se vuoi Rivedi il consenso dei cookies 

Ti arriverà una email con un link per la validazione finale dell'iscrizione

e in seguito una email di benvenuto:)

Lascia un commento all'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.