Coach Christian detta la via:
PallTS vinciamo “insieme”
per risalire in serie A

Pubblicato da

Fino a due mesi fa sembrava un sogno lontanissimo per i tifosi adirati per un cammino non esaltante, ora la Pallacanestro Trieste 2004 è a un passo dal ritorno in serie A pur nella consapevolezza che Cantù venderà ancora cara la pelle in quest’ultima serie di finale dei play-off di A2 tabellone Oro. Adesso il duello si sposta al palaTrieste con il primo appuntamento fissato alle ore 21 di oggi, lunedì 10 giugno, diretta tv anche su RaiSport e RaiPlay. A dirigere l’incontro saranno Gianluca Gagliardi di Anagni, Jacopo Pazzaglia di Pesaro e Alberto Perocco di Ponzano Veneto. Al tavolo opereranno le triestine Stefania Accerboni e Francesca Tommasi rispettivamente segnapunti e addetta ai 24 secondi, nonché la cronometrista Nicole Mio di Azzano Decimo. 

Così il tecnico dei triestini Jamion Christian: <Quando pensi al basket giocato nelle finali, pensi a una gara come quella di giovedì. Le due squadre si sono meritate il diritto di essere qui e giocarsi il campionato, dando tutto quello che hanno in campo fino all’ultimo minuto. Alla fine dei conti penso che abbiamo fatto qualche giocata buona in più che ci ha fatto vincere anche la seconda partita, ma ci aspettiamo che Cantù farà uno sforzo extra per vincere a casa nostra gara3. Penso che i miei giocatori stanno giocando in questo momento la loro migliore pallacanestro, ma lo sta facendo anche Cantù. I ragazzi si sono ancora più uniti per superare le avversità incontrate durante la stagione, sappiamo che non sono finite, sappiamo che dobbiamo lavorare per essere migliori. E poi siamo una squadra molto più forte quando Justin Reyes gioca. Ha fatto una prestazione eccellente mettendosi la squadra sulle spalle in alcuni momenti importanti. E’ emblematico che sia stato un assist per Candussi a mettere fine all’ultima partita. Questo la dice lunga sul carattere della nostra squadra. Cerchiamo un modo “insieme” per vincere la partita>.

Iscriviti per ricevere la newsletter

Seleziona il tipo di newsletter che vuoi ricevere:

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

 Se vuoi Rivedi il consenso dei cookies 

Ti arriverà una email con un link per la validazione finale dell'iscrizione

e in seguito una email di benvenuto:)

Lascia un commento all'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.